Ai nastri di partenza la Fiera di San Michele a Sermoneta: inaugurazione il 27 settembre

Il taglio del nastro mercoledì pomeriggio alle 17.30 nell’area del mercato di Monticchio. La manifestazione, organizzata dall'amministrazione comunale di Sermoneta e ad ingresso gratuito, andrà avanti fino alla sera del 1° ottobre

E’ ormai tutto pronto a Sermoneta per la Secolare Fiera di San Michele che prenderà il via mercoledì 27 settembre. Alle 17.30 presso l'area mercato di Monticchio è prevista l’inaugurazione alla presenza delle autorità civili, militari e religiose, del mondo dell’associazionismo e della Banda musicale Fabrizio Caroso da Sermoneta diretta dal M° Michele Secci, che come da tradizione intonerà l'inno d'Italia e d’Europa. 

La manifestazione, organizzata dall'amministrazione comunale di Sermoneta e ad ingresso gratuito, andrà avanti fino alla sera del 1° ottobre: due ettari di esposizione tra enogastronomia, tecnologia, agricoltura, animali della fattoria, esibizione dei butteri, i prodotti gastronomici di Sermoneta e di tutta Italia, area giostre per bambini e ragazzi, artigianato artistico locale. Ampia come sempre l'area dedicata alla ristorazione.

Al taglio del nastro prenderanno parte le autorità civili, militari e religiose, il mondo dell'associazionismo, la Banda musicale Fabrizio Caroso da Sermoneta diretta dal M° Michele Secci, che come da tradizione intonerà l'inno d'Italia e d’Europa.

La Sermoneta per la Secolare Fiera di San Michele: il programma

Mercoledì 27 e giovedì 28 dalle 20.45 il ci sarà il 1° Premio di musica folk cantautorale “Città di Sermoneta”. Ospiti delle delle prime due serate Chiazzetta (chitarra e voce) e Valentina Pacchiele (voce), il 27 settembre,Roberto D'Erme (chitarra e voce) e Giovanni Giuliano (contrabbasso e voce), il 28 settembre.

Venerdì 29 saranno ospiti le scolaresche del territorio per la fattoria didattica. Alle 18 alla Chiesa Madonna del Fossato Santa Messa in onore di San Michele Arcangelo e alle 21 è di scena la musica popolare romana con “le Maghe”. Il giorno successivo alle 17 si esibiranno gli Sbandieratori Ducato Caetani di Sermoneta, a seguire un'esibizione-dimostrazione di danza a cura della MB Dance e alle 21 concerto dei Jalisse, vincitori del festival di Sanremo 1996 e 1997, insieme ai Tammurriata Rock, la band di Enrico Capuano che farà ballare a ritmo di pizzica e taranta i successi della musica italiana. Domenica 1° ottobre dimostrazione della scuola di ballo Magia Dance e, alle 21, concerto di Daniele Sepe in “Capitan Capitone & i Fratelli della Costa”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutti i giorni, mattina e pomeriggio, spettacolo dei Butteri delle Paludi Pontine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni amministrative 2020, i risultati: è ballottaggio a Fondi e Terracina

  • Elezioni a Fondi 2020: è ballottaggio tra Maschietto e Parisella

  • Elezioni a Terracina 2020: è ballottaggio tra Roberta Tintari e Valentino Giuliani

  • Coronavirus, 195 casi nel Lazio e tre morti. In provincia dati in flessione dopo il picco

  • Coronavirus Latina, nuovo picco di contagi: altri 30 positivi in provincia

  • Coronavirus Lazio, 197 nuovi casi e un decesso. In terapia intensiva ci sono ancora 22 persone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento