Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Cisterna di Latina / Via Appia

Findus Cisterna, definito l’accordo. In 55 lasciano volontariamente

I dipendenti prenderanno 76mila 500 euro lordi e saranno inseriti in un piano di mobilità. L'azienda ha rinunciato al progetto di trasformazione dei rapporti di lavoro da tempo pieno a parziale.

E’ stato raggiunto l’accordo alla Findus di Cisterna: sono 55 i lavoratori che hanno deciso di lasciare lo stabilimento di via Appia volontariamente, con un incentivo di 76mila e 500 euro lordi, saranno inseriti in un piano di mobilità.

Circa 30 di questi non rientravano tra quelli che l’azienda avrebbe voluto mandare via, circa 20 erano stati licenziati.

L’azienda ha rinunciato al progetto di trasformazione dei rapporti di lavoro da tempo pieno a parziale.

Erano 51 le persone per le quali l’azienda chiedeva l’uscita, poi il numero è salito per volontà di quattro persone.

Questa mattina in Regione si terrà un incontro anche con i rappresentanti del Ministero del lavoro per definire la mancata intesa sulla mobilità e l’accordo che permetterà ai 55 di lasciare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Findus Cisterna, definito l’accordo. In 55 lasciano volontariamente

LatinaToday è in caricamento