Stop al razzismo, flash mob in Piazza del Popolo con la cooperativa Karibu

Ospiti e gli operatori della cooperativa sociale hanno ballato in Piazza in occasione della giornata internazionale contro il razzismo

Un flash mob in Piazza del Popolo contro il razzismo. In occasione della Giornata internazionale contro il razzismo, l'iniziativa è organizzata dalla cooperativa Karibu, che si unisce al coro di migliaia di persone nel mondo per dire no al razzismo.

Ispirata alle parole di Nelson Mandela, cimbolo mondiale della lotta contro il razzismo, Karibu è convinta che "nessuno nasce odiando un'altra persona a causa del colore della sua pelle, del suo background, o della sua religione. Le persone imparano ad odiare, e se possono imparare ad odiare, possono imparare ad amare".

Tutti gli operatori e gli ospiti della cooperativa vogliono denunciare ciò che ogni giorno subiscono, dai commenti sgradevoli alle fake news fino a gesti più eclatanti. "Vogliamo soprattutto cercare di far capire ai ragazzi che ospitiamo nelle nostre strutture - spiegano dalla cooperativa  - che nonostante il risultato elettorale li abbia spaventati, la convivenza è possibile". 

In piazza si balla per dire no al razzismo - Il video

La musica è il linguaggio internazionale che unisce i popoli. Ed è per questa ragione che Karibu fa sentire la propria voce con i passi di danza di donne e uomini sulle note musicale della canzone "Black or White" di Micheal Jackson. 

In piazza anche le Associazioni leassociazioni Sei come Sei e Non Una di Meno e il Centro Donna Lilith.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente ad Aprilia, sono moglie e marito le due vittime travolte da un'auto in via La Cogna

  • Desirée, parla la mamma a Porta a Porta: "Con le cure obbligatorie sarebbe viva"

  • Concorso al Senato, 30 posti da assistente parlamentare: come candidarsi

  • "Madame furto" questa volta non si salva dal carcere: dai domiciliari finisce in cella

  • Non paga il pedaggio in autostrada, smascherato: danni per 10mila euro

  • Trovato con cocaina e hascisc ammette tutto: "Dovevo pagare debiti di droga"

Torna su
LatinaToday è in caricamento