Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Lenola

Folgorato mentre lavora su un traliccio, grave operaio di Lenola

Impegnato per ripristinare la corrente ad Acuto, danneggiata dalle nevicate nel frusinate, è stato investito da una scarica elettrica di circa 20mila volt. Ha riportato ustioni su tutto il corpo

Folgorato su un traliccio della corrente mentre stava lavorando. Versa in gravi condizioni l’operaio di circa 40 anni residente a Lenola rimasto ustionato questa mattina ad Acuto, vicino Fiuggi in provincia di Frosinone.

L’uomo è un dipendente di una società che opera per conto dell’Enel e, al momento dell’incidente avvenuto intorno alle 12.30, stava lavorando sul traliccio per ripristinare la linea elettrica in una zona danneggiata dalle abbondanti nevicate che hanno colpito il frusinate in questi giorni.

Per cause che sono ancora da accertare, all’improvviso è stato investito da una scarica elettrica fortissima, pari circa a 20mila volt.

Immediatamente sul posto è arrivata l’eliambulanza regionale il cui personale, constate le gravi condizioni in cui versava, ha provveduto a stabilizzare il paziente e a caricarlo sull'elicottero.

Trasportato d’urgenza al Sant’Eugenio di Roma con un codice rosso, le sue condizioni sono state giudicate molto gravi dal momento che l'operaio ha riportato ustioni su tutto il corpo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Folgorato mentre lavora su un traliccio, grave operaio di Lenola

LatinaToday è in caricamento