Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca Fondi

Trasportavano hashish ed esplosivo: condannati solo per la droga, assolti per le armi

Processo con rito abbreviato per sette persone: 5 anni e un mese per Artusa, 5 anni per Del Vecchio, Rotunno e Rea, 4 anni e mezzo per Carnevale e Fabrizio

Si è concluso con sette condanne il processo con rito abbreviato a carico delle sette persone arrestate il 24 dicembre 2021  a Fondi perché trovate in possesso di 75 chili di droga oltre che di un vero e proprio arsenale.

Alessandro Artusa, Onorato Rotunno, Luca Fabrizio Gianluca Del Vecchio, Francesco Paolo Carnevale, Alberto Di Vito e Paolo Rea sono comparsi oggi davanti al gup del Tribunale di Latina Mario La Rosa per rispondere di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, di materiale esplosivo e di armi clandestine e da guerra con relative munizioni. L’udienza è iniziata con la requisitoria del pubblico ministero Martina Taglione che ha chiesto per ciascuno degli imputati, assistiti dagli avvocati Maurizio Forte e Oreste Palmieri, una condanna a sette anni e quattro mesi di reclusione. Pena che è stata ridimensionata dal giudice il quale, a conclusione della camera di consiglio durata poco meno di due ore, ha condannato i sette imputati per l’imputazione relativa agli stupefacenti ma li ha assolti dall’accusa di detenzione delle armi e ricettazione perché il fatto non costituisce reato. Chi trasportava l'arsenale non ne era a conoscenza. Queste le condanne: cinque anni e un mese per Artusa, 5 anni per Del Vecchio, Rotunno e Rea, 4 anni e sei mesi per Carnevale e Fabrizio. Per tutti la sentenza ha anche stabilito l’interdizione legale perpetua e dai pubblici uffici.

All’arresto dei sette si era arrivati a conclusione di un pedinamento da parte degli investigatori di due auto tra la provincia di Latina e quella di Frosinone, dove erano stati caricati alcuni borsoni. Una volta arrivati a Fondi i militari hanno fermato le auto e le persone a bordo per eseguire un controllo, rinvenendo e sequestrando 60 chili di hashish e 15 di marijuana. Nel doppio fondo del furgone, poi, c’erano due pistole, una mitraglietta, tre fucili con centinaia di munizioni, 15 chili di plastico, 14 detonatori e due bombe a mano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasportavano hashish ed esplosivo: condannati solo per la droga, assolti per le armi
LatinaToday è in caricamento