Fondi, nuovo blitz antidroga: arrestato con 20 chili di marijuana

In manette un uomo di 42 anni. I carabinieri hanno perquisito la sua abitazione e una serra vicina scoprendo decine di piante di cannabis

Nuovo arresto per droga a Fondi da parte dei carabinieri del Nucleo investigativo in collaborazione con i militari della compagnia di Terracina. L'arresto in flagranza di reato è scattato per un uomo di 42 anni, D.A., sorpreso con circa 20 chili di marijuana. L'uomo era da tempo tenuto sott'occhio dai carabinieri ed è stato fermato nel pomeriggio di ieri, 30 settembre, a Sperlonga, mentre si trovava alla guida della propria auto.

I militari hanno dunque deciso di procedere a una perquisizione domiciliare riuscendo a trovare e sottoporre a sequestro 930 grammi di infiorescenze di marijuana in diverse fasi di essiccazione, una bilancia per pesare grandi quantità di materiale e la somma in contanti di 680 euro che era nascosta in un mobile all'interno del magazzino.

La perquisizione si è poi estesa anche a una serra nelle immediate vicinanze dell'abitazione, dove sono state scoperte 13 piante di marijuana alte circa tre metri per un peso complessivo di 19,600 chili. Droga e denaro sono stati recuperati e sequestrati mentre il 42enne è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma in attesa di essere processato per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente ad Aprilia, sono moglie e marito le due vittime travolte da un'auto in via La Cogna

  • Inseguimento e spari in strada: polizia esplode colpi contro l’auto dei rapinatori in fuga

  • Desirée, parla la mamma a Porta a Porta: "Con le cure obbligatorie sarebbe viva"

  • Non paga il pedaggio in autostrada, smascherato: danni per 10mila euro

  • "Madame furto" questa volta non si salva dal carcere: dai domiciliari finisce in cella

  • Trovato con cocaina e hascisc ammette tutto: "Dovevo pagare debiti di droga"

Torna su
LatinaToday è in caricamento