Fondi, trovato con 20 chili di marijuana: 42enne condannato a tre anni di reclusione

L'uomo finito agli arresti nei giorni scorsi. Il tribunale lo ha condannato e ha disposto la detenzione in carcere

Era stato arrestato il 30 settembre scorso a Fondi con circa 20 chili di stupefacenti. Nella giornata di ieri, 2 ottobre, il 42enne di Formia, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di droga, è comparso in tribunale per l'udienza celebrata con rito direttissimo ed è stato condannato alla pena di 3 anni di reclusione e al pagamento di 20mila euro di multa. Per lui si sono aperte le porte del carcere di Latina. 

I carabinieri della compagnia di Terracina lo avevano trovato in possesso di 930 grammi di marijuana e di altre 13 piante della stessa sostanza per un peso complessivo di 19,600 chili. Insieme allo stupefacente era stata trovata e sequestrata anche la somma in contanti di 680 euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il paziente piange, l'infermiera del reparto covid si ferma e lo rassicura. Lo scatto diventa virale

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Vaccini agli over 80: avviso ai medici di medicina generale. Si parte il primo febbraio

  • Coronavirus Latina, cresciuti i casi di tipo familiare. Al Goretti situazione di “continuativa emergenza”

  • Coronavirus, Latina e il Lazio in zona arancione: quali i divieti e cosa si può fare

Torna su
LatinaToday è in caricamento