Fondi, città al setaccio. Alla stazione sorprese cinque rom che tentavano di rubare dalle auto

Per due di loro era già stato imposto il divieto di ritorno nel comune. Le altre tre allontanate con foglio di via

Locali pubblici, sale scommesse e Compro oro al setaccio nel wee end delle festività pasquali a Fondi. Il dispositivo di controllo del commissariato di polizia di Fondi è stato rafforzato su disposizione del questore di Latina Rosaria Amato. I servizi della polizia hanno riguardato anche i cittadini stranieri e le zone cittadine di maggiore aggregazione. Due cittadini stranieri, risultati irregolari sul territorio nazionali, dopo le formalità di rito sono stati sottoposti ad espulsione con un provvedimento del prefetto di Latina.

Nell'ambito dello stesso servizio sono stati denunciati due uomini di origine campana per truffa, mentre, grazie alla segnalazione di un cittadino, gli agenti della Volante sono intervenuti alla stazione ferroviaria dove era state notate alcune donne di etnia rom che si aggiravano con atteggiamento sospetto tra le auto in sosta. I poliziotti hanno individuato cinque giovani donne che risultavano già gravate da precedenti penali e avevano numerosi alias. Due di loro, in particolare, erano già destinatarie di un provvedimento di divieto di ritorno nel comune di Fondi e sono state quindi denunciate alla Procura. Per le altre tre è scattato un provvedimento del Questore con foglio di via obbligatorio.

Potrebbe interessarti

  • Sperlonga: una statua di sabbia e due palloni rossi giganti per l'uscita di "IT Capitolo Due"

  • Per Ferragosto la tradizionale processione della Madonna Stella Maris, ma non in mare

  • Ponza su Rai5: la perla del Tirreno rivive tra le immagini e i racconti degli isolani

  • Aprilia, in moto la macchina organizzativa per la Festa di San Michele Arcangelo

I più letti della settimana

  • Cisterna, panico dopo la festa di San Rocco: ruba un'auto e a folle velocità attraversa l'isola pedonale

  • Incidente sulla Frosinone-Mare, si aggrava il bilancio delle vittime: muore anche Elisa Sperduti

  • Controlli del Nas negli alloggi per anziani: chiuse tre strutture a Sezze

  • Ritrovato il cadavere di un uomo in un'azienda su via dei Monti Lepini

  • Ispezioni nei ristoranti: chiuso un take away al Circeo, sequestri in una pizzeria-kebab di Latina

  • Malviventi in azione a Cisterna e Latina: nel mirino due farmacie

Torna su
LatinaToday è in caricamento