Fondi, danneggia gli arredi del pronto soccorso dell’ospedale: denunciato un uomo

Sul posto l’intervento dei carabinieri; l’anziano di 70 anni deve rispondere di danneggiamento ed interruzione di pubblico servizio

Un uomo è stato denunciato a Fondi per danneggiamento ed interruzione di pubblico servizio. L’intervento dei carabinieri si è reso necessario presso l’ospedale San Giovanni di Dio. 

Qui un uomo di 70 anni, per futili motivi, aveva poco prima dato in escandescenza danneggiando parte degli arredi, interrompendo le normali funzioni della struttura sanitaria.

Identificato dai militari intervenuti presso il nosocomio, per lui è poi scattata la denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il paziente piange, l'infermiera del reparto covid si ferma e lo rassicura. Lo scatto diventa virale

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Vaccini agli over 80: avviso ai medici di medicina generale. Si parte il primo febbraio

  • Coronavirus Latina, cresciuti i casi di tipo familiare. Al Goretti situazione di “continuativa emergenza”

  • Coronavirus, Latina e il Lazio in zona arancione: quali i divieti e cosa si può fare

Torna su
LatinaToday è in caricamento