Cronaca

Altra intimidazione di fuoco a Fondi: esplode un'auto nella notte. Indagini in corso

L'attentato intimidatorio avvenuto in via Modigliani. Il 12 aprile scorso l'episodio precedente. Al lavoro i carabinieri

Un'altra esplosione a Fondi nella notte dopo quella del 12 aprile scorso. Si tratta in realtà della settimana intimidazione di fuoco registrata nella cittadina nell'arco di alcuni mesi. 

Questa volta è accaduto poco prima della mezzanotte in via Amedeo Modigliani, una traversa della via Appia lato Itri. La violenta esplosione provocata da un ordigno rudimentale ha danneggiato una vettura parcheggiata lungo la strada, un Suv Opel. Sul posto i carabinieri della tenenza locale e della compagnia di Terracina, che stanno cercando di raccogliere elementi utili per le indagini. Sull'attività investigativa legata all'escalation di atti intimidatori viene matenuto al momento il più stretto riserbo da parte degli investigatori, ma la città di Fondi in queste settimane è sotto stretta osservazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altra intimidazione di fuoco a Fondi: esplode un'auto nella notte. Indagini in corso

LatinaToday è in caricamento