Fondi, ruba una carta di credito e preleva 7mila euro: scoperto e denunciato

L'episodio risale allo scorso agosto. I carabinieri hanno indagato riuscendo ad identificare il responsabile

Si è appropriato di una carta bancomat e del relativo codice di proprietà di un uomo di Lenola. Poi con il bancomat ha effettuato in tutta tranquillità una serie di prelievi presso diversi sportelli atm, fino a raggiungere la somma complessiva di 7.340 euro.

Tutto è accaduto a Fondi lo scorso mese di agosto. Dopo la denuncia della vittima del furto i carabinieri della tenenza locale hanno indagato riuscendo ad identificare il ladro. Si tratta di un uomo di 51 anni, ora denunciato a piede libero per il reato di indebito utilizzo di carta di credito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento