Fondi, il Comune annuncia i lavori di messa in sicurezza in via Ponte Gagliardo

Gli interventi dal 24 ottobre. Assessore Di Manno: “Intervento necessario per riqualificare e mettere in sicurezza un’area, posta in posizione centrale nella Contrada di San Magno”

Prenderanno il via giovedì 24 ottobre i lavori di miglioramento della viabilità e della sicurezza stradale dell’ultimo tratto di via Ponte Gagliardo, in prossimità dell’incrocio con le vie Sant’Oliva, Torricella e Colle Troiano. L’annuncio da parte del Comune per voce dell’assessore ai Lavori Pubblici Onorato Di Manno.

“L’intervento – precisa l’assessore Di Manno – si è reso necessario al fine di riqualificare e mettere in sicurezza un’area, posta in posizione centrale nella Contrada di San Magno, che risulta essere fulcro fondamentale per la comunità che vi risiede in quanto in essa sono presenti la maggior parte delle attività commerciali e dei servizi erogati e fruiti dalla comunità stessa e che registrano notevoli disagi per la ristrettezza della carreggiata e le cattive condizioni del manto stradale tali da non garantire la sicurezza degli utenti, l’assenza di parcheggi pubblici e un inadeguato impianto di pubblica illuminazione”.

I lavori, finanziati con i fondi del decreto crescita per un importo di circa 120.000 euro, spiegano ancora dal Comune, consistono in: tombinamento del fosso esistente sul lato sinistro della strada, rispetto al senso di marcia, in direzione San Magno; sistemazione e nuova realizzazione di caditoie per lo smaltimento delle acque piovane; sostituzione e spostamento dei pali della pubblica illuminazione che creano interferenza; eliminazione degli attuali impianti telefonici aerei mediante la realizzazione dei sottoservizi e spostamento degli impianti elettrici; rifacimento di alcuni accessi esistenti; rimozione e ricollocamento di chiusini o griglie; posa in opera di cigli per realizzazione di aiuole; rifacimento del manto stradale per una lunghezza di circa 350 metri; realizzazione di un percorso pedonale, mediante segnaletica orizzontale e verticale, sul lato sinistro della strada rispetto al senso di marcia in direzione San Magno; realizzazione di parcheggi, mediante segnaletica orizzontale e verticale, sul lato destro della strada rispetto al senso di marcia in direzione San Magno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al lido di Latina: carabiniere si toglie la vita con un colpo di pistola

  • Il paziente piange, l'infermiera del reparto covid si ferma e lo rassicura. Lo scatto diventa virale

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Coronavirus Latina, altra impennata: 382 nuovi casi in provincia. Un decesso

  • Coronavirus Latina: sono 119 i nuovi casi positivi in provincia. Un altro decesso

Torna su
LatinaToday è in caricamento