Morto sul lavoro a Fondi, sequestrato lo stabilimento. Domani l'autopsia

Provvedimento del sostituto procuratore Sgarrella, titolare dell'inchiesta

E’ stato posto sotto sequestro lo stabilimento di Fondi all’interno del quale lunedì sera ha perso la vita il 65enne Alfredo Gentile. Il provvedimento, firmato dal sostituto procuratore  Antonio Sgarrella che è il titolare dell’inchiesta, è necessario per effettuare una serie di accertamenti tecnici sull’impianto di refrigerazione dal quale si è sprigionata la potente esplosione che ha causato la morte di Gentile ed il ferimento del figlio che stava lavorando con lui.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto domani mattina alle 9.30 presso l’obitorio di Fondi verrà affidato alla dottoressa Maria Cristina Setacci l’incarico di effettuare l’autopsia sulla salma: il medico legale inizierà subito e conclusi gli esami il corpo verrà restituito alla famiglia per i funerali che non sono ancora stati fissati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento