Caretta Beach, conto alla rovescia per l'apertura delle uova di tartaruga sulla spiaggia di Fondi

Attorno al nido, nell'area appositamente transennata, il monitoraggio dei volontari e del personale del Parco Riviera d'Ulisse

L’evento è atteso per le prossime ore: dovrebbero infatti schiudersi le uova presenti nel nido di tartarughe marine che si trova sulla spiaggia di Fondi presso il lido denominato proprio in ragione di questa presenza Caretta Beach.

E’ lì che all’inizio di luglio un esemplare di tartaruga caretta ha deposto oltre 100 uova la cui schiusa è prevista per la fine di agosto in un’area che è stata transennata ed è costantemente monitorata dall’associazione Tartalazio. Nel corso di una delle prossime notti è attesa l’emersione delle piccole tartarughe e già ieri, 25 agosto, è stato allestito il presidio per il monitoraggio h24 del nido.

Assieme al personale dell’Ente Parco Riviera di Ulisse i numerosi volontari, che già dalle scorse settimane hanno effettuato il monitoraggio delle spiagge alla ricerca delle tracce di tartaruga marina, si stanno alternando in turni di sorveglianza per dare immediata allerta in caso di emersione dei piccoli. Gli stessi volontari approfittando dell’occasione continuano a fornire informazioni e chiarimenti ai numerosi bagnanti che si soffermano incuriositi, così da unire l’attività di conservazione all'attività di sensibilizzazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Tragedia a Latina, precipita dal 14esimo piano del grattacielo Pennacchi: muore un ragazza

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus, nuovo record in provincia: 78 casi in un giorno. Solo a Latina 35 contagi

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento