Fondi, piante di canapa coltivate in una serra casalinga: arrestata una 40enne

Nell'abitazione trovato anche un bilancino e materiale per il confezionamento, alcuni grammi di marijuana e foglie essiccate

Una donna di 40 anni è stata arrestata a Fondi dai carabinieri al termine di una specifica attività investigativa legata alla droga. Nel corso di una perquisizione domiciliare sono state trovate nella sua abitazione tre piante di canapa indiana dell'altezza di circa 60 centimetri. La signora le coltivava in una piccola serra munita di impianti di aereazione e riscaldamento. Insieme alle piante sono stati rinvenuti e sequestrati 2,5 grammi di marijuana e altre 25 foglie della stessa sostanza in essiccazione, un bilancino di precisione per pesare lo stupefacente e altro materiale per il confezionamento.

Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro e la donna, dopo le formalità di rito, è stata arrestata per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e condotta nella sua abitazione in regime di arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

  • Tiziano Ferro, prima foto social insieme al marito Victor Allen

  • Ponza su Rai5: la perla del Tirreno rivive tra le immagini e i racconti degli isolani

  • Alla scoperta del lago di Fogliano con i carabinieri forestali: l'appuntamento il 25 agosto

  • Aprilia, in moto la macchina organizzativa per la Festa di San Michele Arcangelo

I più letti della settimana

  • Terracina: cadavere di un uomo affiora nelle acque del canale

  • Formia, malore dopo l'intervento di bendaggio gastrico: muore a 33 anni

  • Gaeta, turista beffato: i ladri gli fanno a pezzi l'auto parcheggiata sul litorale

  • Ritrovato il cadavere di un uomo in un'azienda su via dei Monti Lepini

  • Priverno, si sente male mentre lavora nel cantiere: muore un operaio di 38 anni

  • Terracina, identificato l'uomo morto nel canale: è un bracciante agricolo di 41 anni

Torna su
LatinaToday è in caricamento