Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Centro / Corso Giacomo Matteotti

Avis Latina, dal Comune 70mila euro per ristrutturare la sede

L'annuncio del sindaco Giovanni Di Giorgi in visita al sito di corso Matteotti: "Interventi importanti per fare in modo che l'Avis possa continuare a svolgere il suo altissimo compito sociale"

Circa 70mila euro dal Comune per la ristrutturazione dell'Avis di Latina. È stato proprio il sindaco del capoluogo Giovanni Di Giorgi a fare l’annuncio dopo essersi recato presso la sede di corso Matteotti insieme ai tecnici comunali per la definizione dell’iter degli interventi che saranno effettuati. Accolto dal presidente comunale dell’Avis, Massimiliano Bellizia, e dai membri del direttivo Avis comunale Di Giorgi ha illustrato le attività in corso per iniziare i lavori di rifacimento di alcuni ambienti della struttura.

“La sede comunale dell’Avis di Latina sarà ristrutturata entro breve tempo e resa adeguata alle accresciute esigenze di una realtà sociale così importante”.

Si tratta di un intervento per circa 70mila euro, con fondi già resi disponibili dall’amministrazione comunale, per la realizzazione di lavori di adeguamento e manutenzione straordinaria dell’edificio comunale messo a disposizione dell’Avis. Si interverrà per il rifacimento della impermeabilizzazione del solaio di copertura dell’edificio, il consolidamento strutturale di parte delle murature portanti verticali, il rifacimento di parte dell’intonaco delle pareti interne interessate da crepe e umidità, la stuccatura e tinteggiatura di tratti di pavimentazione e scale ed altre opere attinenti.

“Si tratta di interventi importanti per fare in modo che l’Avis possa continuare a svolgere l‘altissimo compito sociale cui è chiamata e che merita rispetto e gratitudine da parte di tutti – ha detto il sindaco Di Giorgi –. Avevo garantito un intervento in tal senso agli amici dell’Avis di Latina e, appena è stato possibile reperire le somme necessarie, abbiamo predisposto gli interventi. Mi fa molto piacere che entro il mese di settembre, non appena svolta la gara di appalto per l’assegnazione dei lavori, si possa aprire il cantiere per sistemare la struttura, intervento che cade nell’80° anniversario della fondazione della città e nel 55° di fondazione dell’Avis di Latina”.

“E’ sotto gli occhi di tutti l’essenziale opera di carattere sociale svolta quotidianamente dell’Avis e dai suoi soci, capaci di regalare speranza e vita a tante persone. Voi siete per tutti noi motivo di orgoglio anche per gli ottimi risultati che vi vedono come una delle realtà più importanti ed attive d’Italia”.

Il presidente comunale dell’Avis, Massimiliano Bellizia, ha ringraziato il sindaco Di Giorgi e ha detto: “Grazie alla sensibilità del primo cittadino, che è anche un nostro donatore, possiamo vedere soddisfatta una nostra richiesta, cioè l’esigenza di avere una sede più adeguata e sicura. A nome di tutti i soci ringrazio l’amministrazione comunale per un intervento a servizio dell’intera comunità di Latina che vogliamo continuare a servire a lungo con la nostra opera di volontariato”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avis Latina, dal Comune 70mila euro per ristrutturare la sede

LatinaToday è in caricamento