Controlli a tappeto al Mof: sequestrate cinque tonnellate di prodotti ortofrutticoli non tracciabili

Le ispezioni da parte dei carabinieri forestali di Latina in collaborazione con i colleghi di Fondi. Verifiche in 10 aziende del mercato

Controlli a tappeto al Mercato ortofrutticolo di Fondi da parte dei carabinieri del gruppo forestale di Latina. I militari, insieme ai colleghi delle stazioni forestali di Fondi, Guidonia e Segni, hanno effettuato una serie di ispezioni in alcune aziende che operano all'interno del Mof. Sono state 10 in particolare le aziende controllateper accertare la tracciabilità delle produzioni ortofrutticole.

Per sette delle 10 società sottoposte a verifiche sono state riscontrate irregolarità nell'etichettatura dei prodotti e sono stati di conseguenza adottati dei provvedimenti amministrativi.Altre due aziende sono state invece sanzionate per un importo complessivo di 3mila euro a causa della mancata tracciabilità dei prodotti.

I militari hanno sequestrato quattro tonnellate di patate e una tonnellata di altri generi ortofrutticoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il paziente piange, l'infermiera del reparto covid si ferma e lo rassicura. Lo scatto diventa virale

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Vaccini agli over 80: avviso ai medici di medicina generale. Si parte il primo febbraio

  • Coronavirus Latina, cresciuti i casi di tipo familiare. Al Goretti situazione di “continuativa emergenza”

  • Coronavirus, Latina e il Lazio in zona arancione: quali i divieti e cosa si può fare

Torna su
LatinaToday è in caricamento