rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Fondi

Fondi, tassista abusivo tenta l'estorsione a un collega regolare: arrestato

L'uomo aveva intimidito la vittima con l'obiettivo di "prendersi" i clienti della zona della stazione ferroviaria

Era un tassista abusivo e, attraverso ripetute minacce, cercava di impedire ad un altro tassista regolare lo svolgimento della sua professione. E' accaduto a Fondi, dove l'uomo, 57enne del luogo già sottoposto alla misura dell'obbligo di dimora nel comune, è stato arrestato dai carabinieri. A suo carico l'accusa di tentata estorsione continuata. 

I fatti sono accaduto nel pomeriggio di ieri, domenica 31 marzo. Come ricostruito dai carabinieri, l'uomo, nel piazzale antistante la stazione ferroviaria, aveva intimidito un altro tassista impedendogli di lavorare. In particolare, pretendeva somme di denaro e l'esclusiva intermediazione con la clientela della zona. Dopo la denuncia della vittima, il 57enne è finito agli arresto e condotto nella propria abitazione in regime di arresti domiciliar.i.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondi, tassista abusivo tenta l'estorsione a un collega regolare: arrestato

LatinaToday è in caricamento