Tentò di accoltellare un imprenditore a Fondi: finisce in carcere per tentato omicidio

I fatti risalenti allo scorso aprile. L'uomo pretendeva dalla vittima una somma di denaro per un lavoro effettuato

Era già sottoposto alla misura cautelare dell'obbligo di firma, ma ora è finito in carcere. I carabinieri hanno arrestato a Fondi un 31enne, nato in Gambia e residente nella cittadina, accusato dei reati di porto abusivo di arma, tentato omicidio, tentata estorsione, resistenza a pubblico ufficiale. I fatti risalgono allo scorso 21 aprile, commessi a Fondi. Il provvedimento in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Latina. 

Secondo le indagini dei carabinieri, in preda a un forte stato di alterazione psico fisica dovuto all'assunzione di alcol, il 31enne si era armato di un coltello da cucina e aveva affrontato un imprenditore di Fondi dal quale pretendeva una somma di denaro come liquidazione di un lavoro effettuato. Tra i due era nato un litigio e poi la situazione era degenerata, con il giovane straniero che lo aveva minacciato con un coltello e poi ferito con alcuni fendenti mentre la vittima cercava di scappare. Provvidenziale era stato l'intervento del padre dell'imprenditore che era riuscito a disarmare l'aggressore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento