Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Fondi

Marco Pannone, da Fondi videomessaggi per sostenere il giovane aggredito a Londra

L'iniziativa della Pro Loco per incoraggiare e supportare il ragazzo fondano e la sua famiglia

La Pro Loco Fondi lancia una nuova iniziativa, dopo quella della raccolta fondi e dei gazebo di solidarietà: videomessaggi per supportare moralmente Marco Pannone, il ragazzo picchiato fuori da un pub a Londra all'inizio di dicembre, e soprattutto i suoi familiari che gli sono accanto. "A distanza di quasi due mesi dall'aggressione subita a Londra dal giovane fondano è necessario anche far arrivare la vicinanza e la solidarietà", scrive la Pro Loco in una nota, invitando i cittadini che lo desiderano a registrare un videomessaggio con il proprio smartphone e inviarlo al numero WhatsApp della Pro Loco Fondi 3297764644 così da condividerlo con la mamma e il papà di Marco Pannone.

"Sono continuamente in contatto con i familiari - fa sapere Gaetano Orticelli presidente della Pro Loco Fondi - e credo sia opportuno far giungere, oltre al sostegno economico, anche quello morale. Un gesto semplice che li aiuterà ulteriormente in questi giorni difficili e di grave apprensione". La Pro Loco di Fondi intanto ha provveduto a effettuare un sesto bonifico della somma di 786 euro, in favore di Marco Pannone e i suoi familiari, e la somma totale raccolta arriva così a 12.630 euro. L'iniziativa del gazebo di domenica scorsa da parte dei giovani dell'associazione "Utopia" ha fruttato 401 euro e si è stabilito di replicarla domenica 29 gennaio sempre in piazza Unità d'Italia sotto il Castello Caetani di Fondi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marco Pannone, da Fondi videomessaggi per sostenere il giovane aggredito a Londra
LatinaToday è in caricamento