rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca Fondi

Abusi sessuali su una bambina, bagnino condannato a otto anni di carcere

La piccola era stata molestata all'interno dell'albergo di Fondi dove trascorreva le vacanze con la famiglia. Incastrato anche dalla videosorveglianza

Otto anni di carcere. Questa la condanna inflitta a John Di Rocco il 32enne arrestato a ottobre dello scorso anno con l’accusa di violenza sessuale continuata e aggravata dall’età della vittima, una bambina di 8 anni.

Il processo si è tenuto oggi davanti al giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Latina Giuseppe Molfese con rito abbreviato. I fatti risalgono al periodo compreso tra il 16 e il 22 giugno 2021 presso una struttura turistica di Fondi dove la vittima stava trascorrendo una vacanza con la propria famiglia. Il giovane lavorava lì come bagnino nella piscina dell’albergo e aveva avuto modo di avvicinare la bambina che aveva poi molestato sessualmente in più di un’occasione. Le indagini erano partite in seguito alla denuncia presentata dalla mamma della piccola e si erano protratte per il tempo necessario all’acquisizione di prove e riscontri al preciso racconto della vittima, anche attraverso immagini conservate sullo smartphone sequestrato all’indagato, l’ascolto di testimoni, sopralluoghi della polizia scientifica e l’acquisizione delle immagini registrate dalle videocamere del sistema di videosorveglianza della struttura alberghiera. Era così emerso che Di Rocco, dopo aver conquistato la fiducia della sua vittima attraverso l’elargizione di piccoli doni, era poi riuscito ad attirarla in un magazzino, al cui interno l’avrebbe molestata. Così era finito in carcere dove si trova tuttora.  

Oggi il processo durante il quale il pubblico ministero Daria Monsurrò ha chiesto una condanna a nove anni di reclusione: il gup al termine della camera di consiglio ha riconosciuto il 32enne colpevole di violenza sessuale aggravata e lo ha condannato a otto anni di carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abusi sessuali su una bambina, bagnino condannato a otto anni di carcere

LatinaToday è in caricamento