rotate-mobile
CRONACA / Formia

Viaggiavano in auto con un chilo di hashish e due etti di cocaina

Per due uomini fermati in auto dai carabinieri è scattato l'arresto in flagranza e si sono aperte le porte del carcere

Fermati a bordo di un'auto nel corso di un normale controllo della circolazione stradale e trovati in possesso di un ingente quantitativo di droga. A Formia i carabinieri del Norm- sezione radiomobile della compagnia, hanno arrestato due uomini di 41 e 39 anni, entrambi residenti a Minturno. 

All'atto del controllo in macchina, entrambi hanno manifestato un nervosismo apparentemente non giustificato, tanto da indurre i militari ad approfondire le verifiche sospettando che potessero nascondere qualcosa. In effetti le successive perquisizioni personali e del veicolo hanno dato esito positivo. Nell'auto i due uomini nascondevano infatti complessivamente un chilo di hashish e 200 grammi di cocaina. Nel corso poi di un accertamento nelle rispettive abitazioni, è stato rinvenuto dai militari dell'Arma un fucile, regolarmente denunciato ma di cui erano scaduti i titoli autorizzativi.

Per entrambi dunque è scattato l'arresto in flagranza per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, a seguito del quale i carabinieri li hanno trasferiti nel carcere di Cassino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viaggiavano in auto con un chilo di hashish e due etti di cocaina

LatinaToday è in caricamento