Rubano un cellulare e una catenina da un'auto in sosta: sorpresi e arrestati a Formia

In manette sono finiti due giovani di 20 e 31 anni. Gli oggetti restituiti al proprietario

Due giovani di 20 e 31 anni sono stati arrestati per furto nella notte a Formia da una pattuglia della sezione radiomobile dei carabinieri. I due sono stati intercettati in via Mamurra, dove poco prima avevano commesso un furto distruggendo il vetro posteriore di un’auto in sosta.

La perquisizione personale ha permesso di trovare, all’interno dei loro zaini, un telefono cellulare, una catenina d’argento con un ciondolo e diversi arnesi da scasso. Telefono e catenina sono stati riconosciuti dalla vittima del furto e restituiti mentre gli arnesi da scasso sottoposti a sequestro. I due ragazzi sono stati invece trattenuti nelle camere di sicurezza della caserma di Formia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il paziente piange, l'infermiera del reparto covid si ferma e lo rassicura. Lo scatto diventa virale

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Vaccini agli over 80: avviso ai medici di medicina generale. Si parte il primo febbraio

  • Coronavirus Latina, cresciuti i casi di tipo familiare. Al Goretti situazione di “continuativa emergenza”

  • Coronavirus, Latina e il Lazio in zona arancione: quali i divieti e cosa si può fare

Torna su
LatinaToday è in caricamento