menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ai domiciliari per atti persecutori, giovane di Formia viene arrestato di nuovo per evasione

L'arresto scattato a Cassino a carico di un 28enne residente a Formia

Un arresto a Cassino a carico di un 28enne residente a Formia, M.G.. I carabinieri della stazione di Sant'Elia Fiumerapido hanno arrestato il giovane in flagranza di reato per evasione. Il ragazzo era però noto per i suoi numerosi precedenti per evasione, estorsione e ricettazione. Era stato sottoposto agli arresti domiciliari in una comunità terapeutica in esecuzione di un provvedimento del gip del tribunale di Cassino perché accusato di atti persecutori nei confronti di una donna di Formia. 

Il 28enne, nonostante il provvedimento, è stato rintracciato fuori dal luogo di detenzione senza nessuna autorizzazione. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della compagnia di cassino in attesa del rito direttissimo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento