Cronaca

Investe un carabiniere al posto di blocco e lancia un etto di cocaina, poi si costituisce: fermato un 30enne

E' accaduto nei giorni scorsi a Minturno. L'uomo si è poi presentato negli uffici dei carabinieri accompagnato dal proprio legale

Si era dato alla fuga, il 17 luglio scorso a Marina di Minturno, a bordo del suo scooter senza fermarsi all'alt imposto dai carabinieri nel corso di un servizio di controllo sulle strade. Nonostante avesse avuto l'intimazione di fermarsi ha proseguito la sua corsa e nella fuga ha investito uno dei militari lanciando poi, in una siepe poco distante, una busta chiusa che, come accertato successivamente, conteneva un etto di cocaina. 

Un 30enne di Formia è stato ora arrestato in esecuzione di un fermo di indiziato di delitto disposto dalla Procura di Cassino. Dopo alcuni giorni infatti l'uomo si è costituito spontanemante, insieme al suo legale, negli uffici dei carabinieri. Ora sarà trasferito presso la casa circondariale di Cassino e dovrà rispondere dei reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale lesioni personali aggravate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investe un carabiniere al posto di blocco e lancia un etto di cocaina, poi si costituisce: fermato un 30enne

LatinaToday è in caricamento