Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Formia

Formia: molesta l’ex moglie, divieto di avvicinamento per un 30enne

Il provvedimento emesso dal Tribunale di Cassino ed eseguito dai carabinieri; il giovane accusato di atti persecutori e violazione degli obblighi di assistenza

E’ scattato il divieto di avvicinamento alla ex moglie per un giovane di 30 anni di Formia. La misura cautelare è stata emessa dal Tribunale di Cassino nei confronti del ragazzo accusato dei reati di atti persecutori e violazione degli obblighi di assistenza, ed eseguita nella giornata di ieri, sabato 7 agosto, dai carabinieri della locale Stazione.

Il giovane, secondo quanto accertato dai militari dell’Arma, è considerato responsabile di aver molestato l’ex moglie ed essersi sottratto agli obblighi di assistenza familiare. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formia: molesta l’ex moglie, divieto di avvicinamento per un 30enne

LatinaToday è in caricamento