Formia, atto vandalico alla sede della Lega: “E’ un segnale preoccupante”

A darne notizia il coordinamento locale del partito. I fatti nella notte tra sabato 1 e domenica 2 giugno. E' stato informato il commissariato di polizia

(foto da Google Maps)

Atto vandalico alla sede della Lega di Formia. La denuncia arriva direttamente dal coordinamento locale del partito. I fatti nella notte tra sabato 1 e domenica 2 giugno. “Ignoti hanno strappato e imbrattato le locandine di ringraziamento verso i cittadini che, nell’ultima tornata elettorale, quella delle europee del 26 maggio, hanno votato Lega, portandola ad essere il primo partito in città”.

“Non è il primo atto del genere - prosegue la nota del coordinamento Lega di Formia -, infatti ad una settimana dall’elezioni, quando a Formia era atteso l’onorevole Claudio Durigon, la notte prima era stato rovinato il cartellone che invitava a votare il partito”.

E’ un segnale preoccupante non per la quantità dei danni arrecati, non solo per quello almeno, ma per la qualità del clima politico che si comincia a respirare anche nella nostra città. Imbrattare un manifesto di ringraziamento di una sede di partito non è, infatti, solo un gesto inqualificabile sotto il profilo civile, ma è un atto che sposta la discussione politica dal piano del confronto fra le parti a quello dello scontro ideologico. Basterebbe pensare, all’articolo 21 della nostra Costituzione, il quale sancisce di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto, e ogni altro mezzo di diffusione”.

“Va da sé – aggiungono dal coordinamento della Lega - che non intimidiscono simili atteggiamenti, ai quali, ne siamo certi, le istituzioni preposte sapranno dare le necessarie risposte. Quello che non è ulteriormente tollerabile,  è che la politica e il dialogo, anche se e quando muove da posizioni radicalmente e fortemente distanti e contrapposte, travalichino i limiti del vivere civile e democratico”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Del fatto è stato informato il commissariato di Formia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento