menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli notturni nel sud pontino, un arresto per droga e otto denunce

I servizi sul territorio dei carabinieri della compagnia di Formia: sorpresi alla guida senza patente e ubriachi

E’ di un arresto per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e otto denunce per violazioni di vario genere il bilancio del servizio coordinato di controllo del territorio predisposto dalla Compagnia del carabinieri di Formia messo in atto nella nottata tra sabato e domenica.  

I militari dell’Arma hanno arrestato B.A., 43 anni, residente a Minturno, frazione Scauri, 25 anni, 1995, residente a Gaeta, disoccupato, incensurato, poi segnalato alla competente Prefettura.  In seguito ad una successiva perquisizione domiciliare nei confronti del 43enne è stato rinvenuto materiale utile per il confezionamento di stupefacente e la somma contante di 500 euro, il tutto sottoposto a sequestro. L’arrestato su disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Nel corso dello stesso servizio coordinato sono stati denunciati a piede libero: M.M., 48 anni,  residente a Santi Cosma e Damiano, gravato da precedenti di polizia poiché sorpreso alla guida sprovvisto di patente poiché già ritiratagli; T.L.R.E.29 anni, residente a Minturno poiché sorpreso alla guida di un motociclo, poi sequestrato, sprovvisto di patente poiché mai conseguita; P.E., 37 anni, residente a Santi Cosma e Damiano,  gravato da precedenti di polizia poiché sorpreso alla guida di un motociclo, poi sequestrato, sprovvisto di patente poiché già ritiratagli; Z.B., 26 anni, residente a Minturno poiché sorpreso alla guida di autovettura ed essersi rifiutato di sottoporsi ad accertamenti dell’uso di sostanze stupefacenti. Patente di guida ritirata; A.L, 23 anni, residente a Gaeta, disoccupato, gravato da precedenti di polizia per aver fornito false generalità agli operanti durante un controllo; M.I., 22 anni, residente a Milano, disoccupato, poiché sorpreso alla guida di un’autovettura con tasso alcolemico superiore alla norma. Patente di guida ritirata

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento