menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli a tappeto dei carabinieri di Formia, cinque persone denunciate nel weekend

L’attività dei militari tra sabato 16 e domenica 17 novembre

Raffica di denunce da parte dei carabinieri della Compagnia di Formia impegnati nel fine settimana in predisposti servizi finalizzati a contrastare i reati in genere. L’attività è stata svolta tra sabato 16 e domenica 17 novembre. 

Nel corso dei controlli sono state deferite 5 persone. Nello specifico, un 55enne residente a Santi Cosma e Damiano denunciato per guida con patente revocata dopo essere stato fermato mentre era alla guida di un motociclo senza il documento; il mezzo è stato affidato ad una ditta incaricata. 

Denunciati anche un 26enne residente a Minturno ed un 42enne di Formia, sottoposte alla misura degli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni: sono accusate di inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità poiché durante i controlli domiciliari sono state sorprese  in compagnia di altre persone estranee al nucleo familiare gravate da precedenti di polizia.

Un 42enne residente a Mignano Montelungo deve rispondere invece di mancata esecuzione dolosa di un provvedimento dell’Autorità: è stato sorpreso e controllato a Formia, in compagnia di altre persone risultate avere precedenti di polizia, nonostante fosse sottoposto al divieto di dimora nel comune del sud pontino. 

Infine un uomo di 59 anni residente a Gaeta è stato denunciato per rifiuto dell’accertamento dello stato di ebrezza alcoolica: alla guida della sua auto ha provocato un incidente stradale senza feriti scontrandosi con altra vettura e rifiutandosi di sottoporsi al previsto controllo per l’accertamento di eventuale presenza di alterazioni dovute all’assunzione di alcol o sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento