Formia, controlli sulle strade contro le stragi del sabato sera: tre automobilisti denunciati

Altre quattro persone segnalate alle Prefetture competenti per possesso di stupefacenti e consumo personale

Controlli sule strade, a Formia, contro le stragi del sabato sera. I carabinieri, nelle giornate del 23 e 24 marzo, hanno fermato e denunciato diversi automobilisti. In particolare un 53enne residente a Pignataro Maggiore, in provincia di Caserta, è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e la patente gli è stata ritirata: aveva un tasso alcolemico pari a 1,21. Un giovane, anche lui residente a Caserta, è stato invece deferito per rifiuto di sottoporsi all'accertamento dell'alcol test, nonostante avesse perso il controllo del mezzo durante la guida e fosse uscito fuori strada.

Un 23enne di Arzano, Napoli, è stato ivnece sorpreso a guidare nonostante non avesse mai conseguito la patente. Il veicolo è stato sottoposto a sequestro amministrativo.

Nell’ambito dello stesso servizio, i militari della compagnia di Formia hanno inoltre segnalato alle prefetture compenti quattro persone, tra i 19 e i 51 anni, residenti a Castelforte, Formia e Mondragone, perché trovate in possesso di alcune quantità di hashish e cocaina, per complessivi 11 grammi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fase 2, arriva l'ordinanza per le spiagge: si apre il 29 maggio. Ecco le regole

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Fase 2, la nuova ordinanza nel Lazio: dal 25 maggio riaprono le palestre, dal 29 gli stabilimenti

  • Coronavirus: salgono a 536 i casi in provincia, nel Lazio sono 3786 gli attuali positivi

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

Torna su
LatinaToday è in caricamento