Formia, incendio a bordo di una nave ormeggiata in porto: scatta l'esercitazione

L'operazione coordinata dalla Guardia costiera di Formia ha coinvolto anche vigili del fuoco e una motovedetta della Guardia di finanza

Un incendio divampato a bordo della nave cisterna "Rossana A", ormeggiata alla banchina Vespucci del porto di Formia. La situazione ha richiesto l'intervento dei mezzi di soccorso per lo spegnimento e la messa in sicurezza. In realtà l'emergenza è stata lo scenario per un'esercitazione antincendio organizzata dalla Guardia Costiera di Formia per verificare le procedure di soccorso in eventi analoghi e la tempistica di intervento.

esercitazione formia 2-2-2

La richiesta di soccorso per un incendio grave a bordo, lanciata dal comandante della nave, è stata ricevuta dalla sala operativa della Guardia Costiera che ha provveduto ad attivare i mezzi di emergenza e a dirigerne il coordinamento per ripristinare la sicurezza in porto, dove erano presenti navali mercantili e pescherecci. Nell’operazione sono stati impiegati via mare anche una motovedetta dei vigili del fuoco e una della sezione navale della Guardia di Finanza, oltre al personale del gruppo ormeggiatori e i piloti del porto. Per creare una cornice di sicurezza e garantire il sicuro svolgimento delle operazioni sono stati impegnati a terra i militari della Guardia Costiera, un’autobotte dei vigili del fuoco e pattuglie di polizia di Stato, carabinieri, guardia di Finanza, polizia provinciale e polizia locale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il pronto intervento dei mezzi e la fattiva collaborazione di tutto il personale coinvolto, sia da mare che da terra, ha garantito la buona riuscita dell’esercitazione, a tutela degli standard di operatività e di efficienza dei soggetti chiamati ad intervenire.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Tragedia a Latina, precipita dal 14esimo piano del grattacielo Pennacchi: muore un ragazza

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus, nuovo record in provincia: 78 casi in un giorno. Solo a Latina 35 contagi

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento