Formia Film Festival, al via con “Il Professor Cenerentolo”. Stasera c'è Claudia Gerini

Iniziata la seconda edizione del Festival; madrina Caterina Shulha che ha presentato la prima serata di ieri insieme ad Emanuele Rauco. Proiettato l'ultimo film di Pieraccioni, mentre stasera al Multisala del Mar è attesa Claudia Gerini

Ha preso il via ieri con la prima delle quattro serate evento la seconda edizione del “Formia Film Festival”. 

Occhi puntati sulla bellissima madrina del Festival, Caterina Shulha che in un luminoso abito bianco ha presentato la serata insieme ad Emanuele Rauco. Gli ospiti attesissimi che hanno sfilato sul RedCarpet per raggiungere il Multisala del Mare sono arrivati nel tardo pomeriggio, acclamati e accolti da fotografi e giornalisti. 

Per la prima serata in programma la proiezione de “Il Professor Cenerentolo” di Leonardo Pieraccioni; i presentatori hanno accolto sul palco il simpaticissimo attore co-protagonista Davide Marotta, premiato con il produttore Marco Belardi e lo sceneggiatore Domenico Costanzo. 

Il Festival, fra i primi in Italia a premiare la categoria Stuntman, ha ospitato anche Gianluca Petrazzi e il suo Team, artefici di performance in “Lo chiamavano Jeeg Robot” film che ha trionfato ai recenti David di Donatello. 

Grande successo anche per la Mostra della Cineteca Nazionale sul maestro Alberto Sordi. 

FORMIA FILM FESTIVAL: IL PROGRAMMA

Attesissima stasera Claudia Gerini che presenzierà al Multisala in occasione della proiezione de “Il Traduttore” di Massimo Natale; presenti anche il regista, il produttore Giampietro Preziosa e la distributrice Lucy De Crescenzo. 

Il film, in anteprima nazionale al Formia Film Festival, uscirà nelle sale cinematografiche il prossimo 26 Maggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento