Scoperto gazebo abusivo nella piazza di Baia Domizia, denunciato un uomo di Formia

Ai controlli della polizia municipale di Sessa Aurunca la struttura è risultata essere priva di ogni titolo edilizio. Deferito il commerciante che la stava realizzando

(foto da CasertaNews)

Un uomo originario di Formia, un commerciante, è stato denunciato a Sessa Aurunca, in provincia di Caserta, per il reato di abuso edilizio. 

L’uomo, come scrive Anna Grippo su CasertaNews, in qualità di committente stava realizzando nella piazza centrale di Baia Domizia, senza completarlo del tutto, un gazebo in legno che è risultato essere però privo di ogni titolo edilizio. 

I controlli sono stati effettuati dalla polizia municipale di Sessa Aurunca nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 10 luglio, dopo aver notato l'opera ancora in fase di costruzione. Al termine degli accertamenti è emersa l'assenza delle indispensabili dichiarazioni di inizio attività da rendere alle autorità competenti o concessioni mai ottenute. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il gazebo è stato posto sotto sequestro preventivo. Per l'uomo è scattata la denuncia alla Procura di Santa Maria Capua Vetere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Ponza, il 25enne morto è il romano Gianmarco Pozzi. Indagini in corso

  • Tragedia sul litorale di Latina: un ragazzo di 15 anni muore in mare

  • Coronavirus: 36 contagi in più nel Lazio. In provincia 4 nuovi casi, uno è di rientro da Ibiza

  • Coronavirus, impennata di contagi nel Lazio: 45 in un giorno. Due sono in provincia di Latina

  • Coronavirus: nel Lazio 38 nuovi casi, molti di rientro dalle vacanze. In provincia due positivi

  • Coronavirus, impennata nel Lazio: 38 casi in 24 ore, 22 di importazione. Quattro pazienti in provincia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento