menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Formia, violento incendio nella notte in collina. L'allarme del sindaco Paola Villa

Il rogo opera di un piromane. L'appello del primo cittadino a fornire informazioni utili

Nuovi roghi nel sud pontino, questa volta a Formia dove i volontari della protezione civile hanno lavorato fino a notte inoltrata per un violento incendio che ha interessato la zona collinare del territorio. L'allarme è stato lanciato dal sindaco Paola Villa attraverso la pagina Facebook: "È stata una notte terribile per tanti volontari, che senza pensarci troppo hanno cercato di salvare il salvabile. Nonostante le fototrappole utilizzate - ha scritto il primo cittadino di Formia - il vigliacco è riuscito ad incendiare i nostri boschi, il fuoco a divampare e distruggere tanto, troppo".

"Un incendio - continua il sindaco - crea problemi seri di sicurezza all'intera comunità. Il piromane è un delinquente vigliacco e subdolo, un concittadino, qualcuno che conosce bene le nostre montagne e tutti i sentieri, qualcuno che fa parte della nostra comunità. Crediamo che al di là delle risorse che dobbiamo continuare ad investire tra fototrappole, droni e videosorveglianza, bisogna che la comunità faccia quadrato e isoli il vigliacco e chiunque abbia notizie e informazioni informi le autorità competenti. Noi siamo a disposizione per accogliere qualsiasi informazione. Un ringraziamento particolare va fatto ai vigili del fuoco e ai volontari di Protezione Civile che non hanno mollato mai per tutta la notte e stamattina sono di nuovo lì sul posto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, nuovi casi di variante inglese: focolaio a Latina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento