Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Atti persecutori e evasione, eseguita una misura cautelare a carico di un 70enne

L'uomo, residente a Formia e con numerosi precedenti, deve scontare altri 2 anni e cinque mesi di carcere

I carabinieri della stazione di Formia hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione nei confronti di S. S. L, 70enne originario di Roma.

Il Tribunale di sorveglianza di Roma lo ha ritenuto responsabile di diversi reati tra i quali atti persecutori, guida in stato di ebrezza ed evasione, fatti accaduti nella capitale nel 2018. L’uomo, che già era detenuto in regime di arresti domiciliati per altra causa, dovrà prolungare il suo stato di restrizione di ulteriori 2 anni e 5 mesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atti persecutori e evasione, eseguita una misura cautelare a carico di un 70enne

LatinaToday è in caricamento