menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Occupazione di spiaggia pubblica a Formia, sequestrata area demaniale e attrezzature

Denunciata una donna che aveva utilizzato parte dell'area come deposito per ombrelloni e lettini

Ancora un’occupazione abusiva di tratti di spiaggia pubblica. E’ accaduto a Formia in località Gianola dove i carabinieri nel corso di specifici controlli in materia di polizia marittima hanno posto sotto sequestro un’area demaniale su via Lungomare Città di Ferrara e denunciato una donna di 32 anni.

Quest’ultima, titolare di una ditta di noleggio di attrezzature da spiaggia, aveva occupato un tratto di arenile pubblico per una superficie di oltre 50 metri quadrati utilizzandolo come deposito: lì aveva infatti collocato 105 ombrelloni, 323 lettini da spiaggia compiendo di fatto un’occupazione abusiva di spazio demaniale.

I miliari dell’Arma hanno quindi posto sotto sequestro l’area e le attrezzature balneari il cui valore ammonta a circa 5mila euro.  Per la donna è invece scattata  una denuncia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento