Cronaca

Formia, anestetizza e deruba un uomo con la complicità di una donna: denunciato

Nei guai un 30enne deferito per rapina; la vittima, un uomo di 42 anni derubato del telefono e di mille euro

Un giovane di 30 anni è stato denunciato a Formia dai carabinieri per rapina. Il provvedimento nei confronti del ragazzo, originario della provincia di Napoli, è scattato al termine di articolate indagini e di perquisizioni che sono state condotte dai carabinieri del locale Comando Stazione coadiuvati dai militari della Tenenza di Caivano.

I fatti sono avvenuti a Mondragone e secondo quanto ricostruito, il 30enne era riuscito a derubare un 42enne del telefono cellulare e di mille euro dopo averlo anestetizzato mentre era intento a parlare ad una donna, al momento in corso di identificazione.

Il telefono cellulare è stato rinvenuto e successivamente  sequestrato a conclusione della perquisizione eseguita presso l’abitazione del denunciato.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formia, anestetizza e deruba un uomo con la complicità di una donna: denunciato

LatinaToday è in caricamento