Formia, risonanza magnetica all’ospedale Dono Svizzero: concluso l’iter

La comunicazione della Asl: “Disponibile una nuova offerta sanitaria di alta diagnostica per la cittadinanza di Formia”. Soddisfazione espressa dal consigliere regionale La Penna

Ospedale Dono Svizzero di Formia

Risonanza magnetica all’ospedale Dono svizzero di Formia, si può. Come ha fatto sapere la direzione aziendale della Asl di Latina attraverso una nota, infatti, si concluso positivamente l’iter autorizzativo della risonanza magnetica installata nel nosocomio della cittadina del sud pontino. 

“Dopo il necessario periodo formativo del personale addetto, sarà quindi disponibile una nuova offerta sanitaria di alta diagnostica per la cittadinanza di Formia e le zone ad essa collegate. Sarà cura di questa Direzione dare comunicazione del prossimo avvio delle prestazioni” conclude la Asl. 

Soddisfazione è stata espressa dal consigliere regionale del Pd, Salvatore La Penna. “Accogliamo con soddisfazione la comunicazione da parte della direzione aziendale della Asl di Latina” ha commentato. 

“L’attivazione avverrà  dopo un necessario periodo di formazione del personale addetto. Dopo un iter burocratico articolato, finalmente sarà possibile l’attivazione di un importante servizio per il quale la città e le amministrazioni comunali di Formia, dal 2014 ad oggi, si sono battute”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento