Violenta rissa a Formia, in otto finiscono in ospedale: tutti denunciati

Le persone coinvolte sono sette uomini e una donna, quasi tutti residenti in città

Una violenta rissa che ha coinvolto otto persone, tra cui sette uomini e una donna, è scoppiata a Formia. I carabinieri del Norm - sezione radiomobile, hanno denunciato in stato di libertà tutti i partecipanti, di età compresa fra i 20 e i 30 anni, per rissa aggravata. Si tratta di persone quasi tutte residenti a Formia, ad eccezione di un soggetto di Salerno e di una donna di Trieste. 

Da ricostruire la motivazione alla base del violento litigio. I militari sono riusciti ad individuare i due gruppi rivali all'interno dell'ospedale, dove si erano recati per le cure sanitarie 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Preso con 30 chili di droga confessa al giudice: "La trasportavo per conto di altre persone"

  • Si tuffa in mare per sfuggire ai carabinieri, nascondeva cocaina ed eroina. Arrestata

  • Maxi furto in gioielleria con la figlia: arrestata ladra seriale ricercata dalla polizia

  • Cisterna, caseificio chiuso dal Nas continua a produrre mozzarelle: denunciato il titolare

  • Processo Arpalo, in una pen drive le prove del riciclaggio di denaro di Maietta e soci

Torna su
LatinaToday è in caricamento