menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Formia, spiaggia occupata: sequestrate decine di ombrelloni e lettini

Il provvedimento dei carabinieri, impegnati in un servizio di controllo a bordo di una motovedetta. Denunciate due persone

Tubi di plastica piantati in un tratto di spiaggia libera e poi cumuli di attrezzature da mare. Tutto sequestrato a Formia dai carabinieri, impegnati con una motovedetta in un servizio di controllo degli arenili e delle zone portuali. Denunciati in stato di libertà un uomo e una donna di 72 e 63 anni, per occupazione abusiva di area demaniale. 

I tubi di plastica, posizionati nella sabbia in modo da non essere visibili a eventuali controlli, dovevano occupare una porzione della spiaggia per poter poi consentire di posizionare in via esclusiva le attrezzature. I militari hanno infatti scoperto poco lontano una serie di aste per ombrelloni, ombrelloni e lettini accastati sull'arenile, anche al di fuori dei metri quadri di suolo che rientravano nella concessione. 

Complessivamente sono stati sottoposti a sequestro 72 tubi alti 60 centimetri, 22 aste, 46 ombrelloni, 30 lettini. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento