Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Perde l'orientamento nel bosco: giovane aiutato dai carabinieri

Il ragazzo, localizzato attraverso il telefono, soccorso dai vigili del fuoco e dal soccorso alpino

Aveva perso l'orientamento mentre camminava in un'area di bosco del parco di Gianola a Formia. Un cittadino cinese di 20 anni, residente in provincia di Caserta, ha allertato i carabinieri spiegando di non riuscire più a trovare la via del ritorno e di avere difficoltà nel camminare.

Il ragazzo si trovava in forte stato di agitazione e la sala operativa del 112 ha cercato di calmarlo e di acquisire tutte le informazioni necessarie per localizzarlo. I militari sono poi riusciti ad individuare la sua posizione attraverso il telefono e hanno chiesto l'ausilio dei vigili del fuoco del distaccametno di Gaeta, degli operatori del 118 e del Soccorso alpino di Cassino. Dopo due ore di ricerche il giovane è stato rintracciato e messo in salvo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perde l'orientamento nel bosco: giovane aiutato dai carabinieri

LatinaToday è in caricamento