Pescatore colto da un malore sulla scogliera: salvato dalla Guardia costiera a Formia

L'uomo si è improvvisamente accasciato a terra. A dare l'allarme un amico che era con lui. Intervento immediato dei militari via mare

Un pescatore sportivo colto da malore e soccorso dalla Guardia costiera di Gaeta. Il 118, allertato da un amico del malcapitato, ha attivato la sala operativa della Guardia costiera. Secondo la ricostruzione, i due uomini stavano pescando sulla scogliera di Vindicio, a Formia quando improvvisamente uno dei due, A.A., 67enne di Frosinone, si è accasciato a terra. La prima ipotesi avanzata dal personale del 118 intervenuto sul posto è stata quella di un'emorragia cerebrale.

I militari non sono riusciti a recuperare via terra il pescatore a causa della conformazione della scogliera. Le operazioni di soccorso dunque, possibili solo via mare, hanno reso necessario l’impiego della motovedetta e di un gommone. Il pescatore è stato così prelevato e trasferito sul gommone della guardia costiera e con l'assistenza di un medico è stato condotto al porto di Formia dove è stato affidato ai sanitari che lo aspettavano in banchina e che lo hanno portato all'ospedale Dono Svizzero per tutti gli accertamenti del caso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento