rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Il provvedimento / Formia

Spaccio di droga, 50enne arrestato dalla polizia: sconterà la pena ai domiciliari

L’uomo deve scontare un residuo di pena; era finito in manette nel 2018 dopo essere stato trovato dalla polizia in possesso di stupefacenti destinati allo spaccio

Sconterà la pena ai domiciliari un uomo di 50 anni di Formia che nel 2018 era finito in manette per spaccio. Il 50enne ieri si è visto eseguire dagli agenti del locale Commissariato il provvedimento di esecuzione di pena detentiva in regime di detenzione domiciliare emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Cassino lo scorso 11 febbraio

La pena della reclusione da espiare è di mesi 4 e giorni 15 ai domiciliare in considerazione dell’ordinanza del Tribunale Sorveglianza di Roma del 27 gennaio, che ha concesso al condannato la misura alternativa.  

Il provvedimento scaturisce dall’indagine svolta dagli agenti del Commissariato di Formia nel 2018, quando il 50enne, sorpreso in possesso di sostanza stupefacente destinata allo spaccio, è stato arrestato in flagranza di reato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di droga, 50enne arrestato dalla polizia: sconterà la pena ai domiciliari

LatinaToday è in caricamento