rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Cronaca Formia

Maxi truffa con la Poste Pay: identificato e denunciato l'autore

Vittima un uomo di Formia che aveva pubblicato un annuncio di vendita online

Truffa, sostituzione di persona, accesso abusivo a sistema informativo, detenzione e diffusione di codici di accesso a sistemi informatici e telematici. Con queste accuse è stato denunciato un 20enne residente a Breme, in provincia di Pavia. I carabinieri di Formia, in seguito a un'articolata attività di indagine hanno identificato il giovane come l'autore di una truffa. 

Il ragazzo, finendo si essere interessato a un annuncio inserito su un portale di vendita online relativo a una macchina da caffè professionale, aveva indotto l'inserzionista, un 35enne formiano, a fornire il codice identificativo di una carta poste pay dove accreditare la somma di 190 euro. In realtà la vittima, dopo aver reso noto il numero di serie della propria carta, si era visto invece sottrarre dalla stessa carta l'importo di 3.499 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi truffa con la Poste Pay: identificato e denunciato l'autore

LatinaToday è in caricamento