Cronaca Sabaudia

Forza il blocco con il motorino rubato e sperona l’auto dei carabinieri, arrestato

I fatti a Sabaudia dove i carabinieri hanno arrestato un uomo di 42 anni accusato di resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento. Forzato l'alt ha tentato la fuga. Bloccato dai militari dopo essere caduto a terra

Alla fine è stato fermato dopo una breve fuga e arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento.

Nella giornata di ieri i carabinieri hanno fatto scattare le manette ai polsi di un uomo di 42 anni di nazionalità indiana che, a bordo di un motorino risultato rubato, ha forzato un posto di blocco.

Non solo, ma nel tentativo di guadagnare la fuga lo stranieri ha colpito l’auto dei carabinieri rompendone lo specchietto retrovisore. Dopo essere riuscito a scappare per qualche chilometro, inseguito dai militari è caduto rovinosamente a terra terminando la sua corsa.

Dopo essere stato soccorso e medicato in ospedale è stato rinchiuso in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza il blocco con il motorino rubato e sperona l’auto dei carabinieri, arrestato

LatinaToday è in caricamento