menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto d'archivio)

(foto d'archivio)

Non si ferma all’alt dei carabinieri, 20enne tenta la fuga ma finisce fuori strada

Il giovane, senza patente, era alla guida di un ciclomotore privo di targa e con matricola del telaio abrasa

Rocambolesca fuga per un giovane di 20 anni alla fine denunciato dai carabinieri. E’ accaduto nella serata di ieri, lunedì 6 luglio, a Latina, con il ragazzo alla fine deferito per ricettazione, oltre che per inottemperanza all’alt imposto da funzionari o ufficiale/agenti addetti al servizio di polizia in uniforme. 

Nel corso di un controllo, il 20enne non si è fermato all’alt imposto dai carabinieri dandosi alla fuga; fuga che però non è durata molto e si è conclusa poco dopo quando ha perso il controllo del mezzo finendo la sua corsa contro i rovi presenti lungo il canale che costeggia la strada. 

Grazie agli accertamenti i carabinieri hanno scoperto che il ragazzo era alla guida senza patente, perché mai conseguita, e che il ciclomotore era privo di targa e con matricola del telaio abrasa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento