rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Terracina

Fabbrica un fucile e rimane ferito, denunciati un 15enne e il padre

Il giovane aveva modificato un'arma giocattolo allo scopo di renderla perfettamente funzionante, ma si ferisce al mento mentre la pulisce. Deferiti a Terracina il minore e il padre

Ha raccontato di essersi ferito mentre puliva il fucile da caccia. Vittima di quella che poteva rivelarsi una vera e propria tragedia, un giovane di 15 anni di Terracina che allo scopo di rendere l’arma giocattolo perfettamente funzionante, l’aveva modificata.

L’incidente si è verificato nel pomeriggio di sabato scorso: il ragazzo è stato trasferito d’urgenza all’ospedale Goretti di Latina per essere sottoposto ad un delicato intervento chirurgico necessario a causa delle ferite riportate sotto il mento.

Sin dalle prime dichiarazioni alla polizia, il 15enne ha raccontato di essersi ferito da solo mentre puliva il suo fucile da caccia. Inevitabili le indagini che hanno portato gli agenti ad effettuare un sopralluogo a casa del giovane.

I poliziotti hanno così rinvenuto numerose canne di metallo modificate per renderle delle canne da fucile da applicare sul calcio di armi giocattolo, molle di metallo a spirale da utilizzare come molle da recupero di armi e diverse munizioni calibro 16 e calibro 12. Inoltre durante i controlli sono stati rinvenuti anche una serie di fucili da caccia e varie pallottole calibro 12 identiche a quelle che avevano provocato il ferimento del giovane.

Tutto era regolarmente detenuto dal padre del ragazzo che è risultato titolare di una licenza da caccia. Dopo il sequestro del materiale padre e figlio sono stati denunciati per omessa custodia di armi, detenzione illecita di arma, fabbricazione di arma clandestina e accensione ed esplosione pericolosa

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fabbrica un fucile e rimane ferito, denunciati un 15enne e il padre

LatinaToday è in caricamento