Cronaca

Fucile, cartucce e balestra in metallo occultati nell’auto: arrestato

In manette un 34enne di Latina che dopo essere fuggito alla vista dei carabinieri è stato inseguito e bloccato. Le armi e le munizioni erano nascoste sotto il sedile e nel portabagagli

È stato arrestato per detenzione abusiva di armi da fuoco dopo un inseguimento in auto.

Le manette nella notte appena trascorsa sono scattate ai polsi di un 34enne di Latina. Intorno alle 00.30, l’uomo, alla vista dei militari del locale Norm, a lavoro per un servizio di controllo del territorio, ha tentato una fuga a bordo della sua vettura.

A quel punto i carabinieri si sono lanciati in un inseguimento terminato poco dopo, quando il guidatore è stato bloccato e fermato.

La successiva perquisizione eseguita a bordo del veicolo ha spiegato i motivi della fuga. Nascosti sotto il sedile anteriore dell’auto i militari hanno scoperto un fucile semiautomatico marca Breda calibro 12, con matricola abrasa, calciolo e canna tagliata, nonchè 72 cartucce calibro 12; mentre nel portabagagli è stata recuperata una balestra in metallo con dieci dardi.

Le armi e le munizioni sono state immediatamente sequestrate, mentre il 34enne arrestato è stato trasferito presso la casa circondariale di Latina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fucile, cartucce e balestra in metallo occultati nell’auto: arrestato

LatinaToday è in caricamento