Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Fumogeni sulla tribuna a Fondi: daspo per un tifoso del Siracusa

L'incontro del campionato di serie C era stato disputato al campo sportivo Arnale Rosso di Fondi il 16 settembre scorso

Ha acceso due fumogeni che aveva nello zaino e li ha gettati sotto la tribuna verso altri ultras, creando una situazione di pericolo per tutti i presenti. I fatti risalgono al 16 settembre scorso, durante l’incontro di calcio Fondi-Siracusa, valevole per il campionato nazionale di serie C, che si è disputato al campo sportivo Arnale Rosso di Fondi.

Il personale della polizia, con la collaborazione della Digos della Questura di Siracusa, dopo un accurato lavoro investigativo è arrivato all’odentificazione del responsabile. Si tratta di un 29enne tifoso del Siracusa che, durante l’incontro, ha acceso alcuni fumogeni nel settore ospiti, dove erano presenti circa 70 persone. Le indagini del commissariato di polizia di Fondi si sono avvalse delle riprese del sistema di videosorveglianza e delle riprese effettuate dalla polizia scientifica.

Così il personale è riuscito ad identificare il tifoso e ad emettere a suo carico il Daspo per la durata di cinque anni. Lo stesso provvedimento era stato emesso anche dal Questore di Caserta in occasione dell’incontro di calcio che si è svolto lo scorso 21 ottobre. Considerata la pericolosità del soggetto e la necessità di tutelare l’ordine pubblico e la sicurezza, è stato quindi emesso un ulteriore provvedimento anche dal Questore di Latina Carmine Belfiore, che vieta al 29enne l’accesso ai luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive e si disputano incontri di calcio a qualsiasi livello.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fumogeni sulla tribuna a Fondi: daspo per un tifoso del Siracusa

LatinaToday è in caricamento