Cronaca Cisterna di Latina

Funerali di Alessia e Martina: “A Cisterna un'esemplare comunità, unita e solidale”

Il messaggio del commissario prefettizio Monica Ferrara Minolfi che ha voluto ringraziare le forze dell'ordine e di volontariato, le scuole, le comunità parrocchiali e tutti i cittadini

Un’intera città, quella di Cisterna, si è stretta nel dolore e ha pianto Alessia e Martina nel giorno dei funerali delle due bambine uccise dal padre, Luigi Capasso, il 28 febbraio nella loro abitazione di via Collina dei Pini. 

Una città sconvolta da un dramma che ha colpito l’intera comunità che ha partecipato in massa alle esequie e ha voluto dare il suo ultimo saluto alle due piccole di 7 e 13 anni. Migliaia le persone che hanno affollato chiesa di San Valentino e il piazzale esterno durante la cerimonia lo scorso 9 marzo. 

Una comunità che il commissario straordinario di Cisterna Monica Ferrara Minolfi ha definito “esemplare”. 

"Cisterna vi porterà sempre nel cuore": la fiaccolata

“Quale commissario straordinario di Cisterna di Latina - ha detto -, desidero ringraziare le forze dell'ordine e di volontariato per l'impegno profuso nel garantire un sereno svolgimento del rito funebre svolto ieri a Cisterna per Alessia e Martina Capasso.

Un ringraziamento va ai componenti del tavolo tecnico presso la Prefettura di Latina, alla Polizia e ai Carabinieri, alla Polizia Locale, alle associazioni di Protezione Civile, ai Carabinieri in congedo, alla Croce Rossa, alla Comunità capi e la branca R/S gruppo Scout Agesci Cisterna 3. La loro opera ha garantito un sicuro e disciplinato ordine nella viabilità e nello svolgimento dell'intera cerimonia”.

“Un grazie - ha poi aggiunto - anche alle scuole, alle comunità parrocchiali, al Comitato spontaneo per Alessia e Martina, ai tantissimi cittadini e operatori commerciali e produttivi che, in modo davvero encomiabile, hanno fatto sentire forte, ai familiari delle due giovani vittime, il senso di vicinanza in questo momento di profondo dolore, dimostrando di essere un'esemplare comunità, unita e solidale”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Funerali di Alessia e Martina: “A Cisterna un'esemplare comunità, unita e solidale”

LatinaToday è in caricamento